Doccio a Matteo 2016

Vino da uve Sangiovese raccolte a mano nei vigneti di Caparsa. Al colore è compatto, rosso porpora. Al naso c'è la ciliegia, la violetta e forse eucalipto e alloro; il sorso è continuo e sinuoso, il tannino estratto con sapienza; l'insieme comunica una spudorata sensualità. Vino da abbinarsi a cibi come spezzatino, bistecca alla fiorentina, formaggi e salumi. Longevo.

Caparsa offre ai suoi estimatori un vino spontaneo di pregio, di annata mite. 

Caratteristiche

Uvaggio: 98% Sangiovese + 2% Colorino
Maturazione: Tini di Cemento e Botti da 10 Hl.
Fermentazione: spontanea, con lieviti autoctoni.
Filtrazione: Sgrossante
Alcool: 13,50%
Estratto secco: g/l 28.3
Acidità totale: g/l 5.8
S02Lib: mg/l 22
Imbottigliato X 0,75 litri: Hl 50

Note informative

Direttore e Responsabile vendite: Federico Cianferoni
Enologo (maestro assaggiatore): Federico Staderini e Paolo Cianferoni
Agronomo: Paolo Cianferoni e Studio Agostoli
Estensione Ha: 66,60,00
Estensione vigneti Ha 11.33.29
Superficie iscritta a Chianti Classico: 9.79.00
Altitudine media vigneti: m 450
Forma di allevamento: Archetto Toscano, Guyot, Cordone speronato
Totale produzioni: Hl 500
Capacità cantina Hl: 3.300 (Inox Hl 372, cemento Hl 2.680, botti legno Hl 178)
Capacità stoccaggio: 40.000 bottiglie
Permanenza media in bottiglia (mesi): 24-96 e oltre

Copyright MAXXmarketing Webdesigner GmbH
FacebookTwitterDiggDeliciousGoogle BookmarksRedditLinkedin